Echeion RSS
sabato, 19 agosto, 2017 6:54

Aggiungi un posto a tavola, il musical che conquista

aggiungi un posto a tavolaSiete alla ricerca di uno spettacolo coinvolgente, di quelli che ti verrebbe voglia di alzarti in piedi e ballare con gli attori sul palco, di battere le mani e schioccare le dita a ritmo di musica?

Allora Aggiungi un posto a tavola fa esattamente al caso vostro! Giovani, energici e frizzanti sono gli attori di questa variegata formazione, nota come Compagnia dell’Alba di Ortona. Si tratta di un musical vivace e accattivante, fedele alla versione originale di Garinei e Giovannini con le musiche di Armando Trovajoli, di un ensemble di canti, balli e colori che ha conquistato Milano e tutte le altre città in cui ha fatto sosta finora.

La storia è quella di un piccolo paesino, di un Don piuttosto sui generis, e direi anche fortunato, al quale viene affidato il compito di creare un’arca e salvare i propri fedeli dal nuovo imminente diluvio universale. Tra momenti di incertezza, lavoro, tenerezza e sotterfugi, l’arca riuscirà a prendere forma e la comunità si vedrà alla fine maturata e rafforzata. È un invito alla speranza, ad aggiungere «un posto a tavola» per quel nuovo amico in più che raggiunge la nostra mensa, ad aprire simbolicamente i nostri orizzonti al nuovo e al diverso, lasciandoci coinvolgere dall’amore e dall’amicizia.

aggiungi-un-posto-a-tavolaLa genuinità dei valori e della vicenda cittadina è ben manifestata dai cori (eseguiti rigorosamente dal vivo) perfettamente sincronizzati ai balletti coreografici, alla scenografia maestosa ed elaborata, ai costumi curati in ogni dettaglio. Spiccano tra i molti attori presenti sulla scena Gabriele De Guglielmo nelle vesti di Don Silvestro, Arianna nei panni di Clementina, Jacqueline Ferri una Consolazione coinvolgente, Brunella Platania una Ortensia vigorosa, Gaetano Cespa il simpatico Toto, ben coordinati dalla regia di Fabrizio Angelini.

Un progetto, nato quando la sottoscritta era ancora un adolescente, che ha rimodulato scene e spazi, confermando vecchi attori e aggiungendone di nuovi fino ad arrivare alla sesta edizione, rinnovata e perfezionata definitivamente.

Amanti o meno dei musical sarete sicuramente travolti, rischiando di continuare a canticchiare per giorni «aggiungi un posto a tavola, che c’è un amico in più, se sposti un po’ la seggiola, stai comodo anche tu!»

Qui le città e le date del tour:

http://aupat.altervista.org/home.htm,

https://www.facebook.com/aggiungiunpostoatavolasestaedizione?fref=ts

Ti è piaciuto? Condividilo con i tuoi amici

Condividi

Che cosa ne pensi?