Echeion RSS
giovedì, 24 agosto, 2017 4:02

Web-love: le nuove frontiere dello shopping

adottaunragazzo-itAmori che nascono sul web o meglio, tra gli scaffali del supermercato. Si può trovare l’anima gemella stando comodamente seduti davanti al pc o, ancora meglio, scegliendo il proprio ragazzo e mettendolo nel carrello. Così al momento di rispondere alla tipica domanda “dove vi siete conosciuti?” la risposta potrà essere immediata: “Mentre facevamo la spesa”.

Questo è realmente possibile grazie al sito AdottaUnRagazzo.it che, ispirato dal web francese AdopteUnMec.com, rivoluziona il mondo degli incontri virtuali consentendo alle donne di trovare l’uomo ideale e allo stesso di offrirsi come “merce”.

profilo-personale-adottaunragazzoBasta iscriversi e specificare se si è una potenziale cliente o “prodotto”: gli uomini inseriranno la propria descrizione mentre le donne, selezionando determinati criteri di ricerca, potranno trovare chi soddisfa le proprie esigenze. A differenza dei classici siti di dating i ragazzi possono solo farsi notare inviando un “incantesimo” ma, non possono contattare la ragazza se essa non li aggiunge al suo carrello.

Particolare attenzione è posta alla sicurezza degli utenti per i quali esiste una sezione con consigli e regole di comportamento. Un team di moderatori ha il compito di filtrare e verificare le informazioni inserite e viene data la possibilità agli iscritti di segnalare eventuali profili sospetti. I dati mostrano che in Italia almeno il 5% delle persone che hanno una relazione stabile si è incontrata online, non è quindi da escludere una reale efficacia di questo sito.

adottaunragazzo-criteri-di-ricercaPuoi scegliere chi più ti attira e, rimanendo dietro uno schermo, ti senti più disinibito e libero di esprimere le tue opinioni. Proprio la presenza di un dispositivo che media la relazione porta con sé anche molte contraddizioni. Se l’essere umano tende a mentire nei rapporti reali, che cosa può diventare nei rapporti virtuali? Inoltre una persona che conduce una vita normale dovrebbe avere possibilità di socializzare quotidianamente senza ricorrere all’uso di un computer. Nei rapporti in rete manca la fisicità e l’interattività che possono entrare in gioco successivamente ma, rimane sempre il beneficio del dubbio sull’affidabilità della persona dall’altra parte dello schermo.

Indubbiamente AdottaUnRagazzo.it offre nuove opportunità di stabilire relazioni ma, non mancano le critiche a questo sito. Esso sembra far apparire, seppur con ironia, gli uomini alla stregua di oggetti da acquistare. Una delle prime volte in cui possiamo notare un’inversione di tendenza in cui non è la donna a essere mercificata. Non resta che scegliere quindi quale mondo, reale o virtuale, utilizzare per intraprendere nuove esperienze sempre ponendo la giusta attenzione al genere di persona che ci si può trovare davanti o dall’altra parte dello schermo.

Alessandra Benini

Ti è piaciuto? Condividilo con i tuoi amici

Condividi

I Topic trattati

Che cosa ne pensi?