Echeion RSS
sabato, 21 gennaio, 2017 2:00

Mission

Echeion è lo strumento che produce un suono, la notizia che si diffonde e che ritorna.

 

Un blog di informazione che si basa su tre principi fondamentali: brevità, accuratezza, semplicità.

Un Laboratorio
giornalistico
aperto a tutti i giovani (studenti, laureati, professionisti) che abbiano voglia di fare un’esperienza professionale significativa, imparando dinamiche, ritmi, e tecniche del giornalismo online.

Una redazione stabile
ma connessa ad un network
 che accoglie scrittori da tutta l’Italia, accomunati dal desiderio di raccontare in modo oggettivo e personale il quotidiano, le piccole cose, rendendole realmente interessanti.

Un giornale on demand dove l’utente decide la notizia, la richiede, e crea un rapporto con lo scrittore.

Vuoi saperne di più?

“Se i grandi non hanno tempo, i giovani si rompono”. Troppo spesso, navigando nel web, ci imbattiamo in riviste e blog con articoli chilometrici, noiosi, impossibili da finire appunto perché il grado di attenzione cala

La cronaca è completamente scomparsa, oggi si punta sull’approfondimento!

Non è certo nostra intenzione andare controtendenza, ma che l’approfondimento si trasformi in opinione questo non si può accettare. Echeion è completamente apartitico, nel senso che non abbiamo parti.

Cercheremo di  fornire un’informazione unitaria che si basi sui fatti in sé, non sui fatti per qualcuno.
Periodi troppo lunghi, parole astruse che meriterebbero un articolo a parte, voli pindarici che alla fine dell’articolo ti domandi: «e dunque?». No, Grazie! Non siamo ad una gara di scrittura creativa, non siamo ad un convegno accademico, non vogliamo capirci solo tra di noi: noi vogliamo comunicare e farci capire da tutti, altrimenti avremmo formato un circolo di poeti maledetti, molto cool ed esclusivo ma sostanzialmente inutile (come ogni circolo esclusivo).

Il problema delle iniziative promosse dai giovani è quello di porsi su due estremi. Estremamente intellettuali (quando non ideologici) oppure estremamente frivoli e superficiali. Echeion si pone nel mezzo. Accanto a categorie dove si rifletterà su temi importanti che riguardano l’attualità, la politica, ecc… ci saranno sezioni dedicate allo svago, alle passioni, agli interessi più disparati, sempre tenendo presente la nostra linea editoriale e nostri tre punti chiave.

Infine…il motore di Echeion sei tu! Vai sul riquadro Diteci voi ed esprimi le tue preferenze. Vogliamo che sia tu a dirci su cosa lavorare, quali notizie vuoi approfondire, quali ritieni più interessanti. La redazione valuterà le proposte inviate e cercherà di soddisfarle al meglio delle sue possibilità.