Echeion RSS
mercoledì, 23 agosto, 2017 6:41

Il passato e il presente di Forum

forum-logoSono pochi i programmi televisivi che riescono a resistere nonostante i cambiamenti della società a cui, ovviamente, la televisione deve adattarsi.

Forum però ce la fa. Programma televisivo di tipo giuridico non istituzionale, va infatti in onda dal 1985. Diversi sono stati i conduttori, i collaboratori e le tematiche affrontate. È vero però che lo stampo di base rimane sempre invariato: ogni causa viene portata avanti da due parti e un giudice. Mentre quest’ultimo si ritira per deliberare, la conduttrice intervista il pubblico e legge i commenti delle persone che seguono da casa, le quali esprimono opinioni sul caso grazie all’ utilizzo di email, facebook e twitter. Infine, il giudice dichiara la sentenza lasciando libero successivamente il pubblico e le due parti di esprimere i propri pensieri a riguardo.

L’improvviso cambio di conduzione, da settembre a questa parte, ha visto lasciare le redini del programma ad una nuova protagonista del panorama televisivo italiano: Barbara Palombelli, la quale succede a Rita Della Chiesa dopo circa 20 anni di conduzione. La decisione viene spiegata così: « In questi 28 anni è cambiata la società, i rapporti tra le persone, le relazioni, c’è la crisi, non possiamo far finta di niente e volevamo alla guida di Forum una giornalista, una persona credibile e di grande spessore umano e culturale che potesse fare entrare l’attualità nel programma e dargli nuova forza. […] Il programma sarà sempre più aperto ai casi di attualità, ai nuovi problemi generati dalla vita moderna, sia in ambito pubblico che in ambito familiare. La sensibilità, l’esperienza e la barbara-palombelli-forumfreschezza giornalistica di Barbara Palombelli interpretano perfettamente lo spirito del nuovo Forum ». La stessa Barbara Palombelli sembra entusiasta di questo incarico, come testimonia anche un’ intervista dove la stessa afferma: «Sono veramente entusiasta di affrontare questa sfida. Forum è lo specchio del Paese, la pancia degli italiani: un concentrato di emozioni e storie. Daremo molto spazio ai casi di attualità e visibilità alla crisi ».

Ed è proprio così che il programma riesce ancora ad attrarre l’attenzione del suo pubblico, ormai fidelizzato. Si prendono in considerazione casi caratterizzanti la vita di ogni giorno, casi che potrebbero essere anche molto vicini a noi. E li si analizza grazie, spesso, all’aiuto di esperti, come medici o psicologi, i quali riescono ad offrire il loro contributo per un aiuto costruttivo anche per il pubblico stesso, che non si limita quindi ad osservare il programma ma può prenderne parte attivamente.

È con programmi come questo che la televisione italiana riesce a dare quel qualcosa in più che spesso viene a mancare, ma che invece sembra essere alla base dei bisogni degli italiani stessi.

Chiara Fontana

Ti è piaciuto? Condividilo con i tuoi amici

Condividi

I Topic trattati

Che cosa ne pensi?